1. (Poesia Antica)

(correvo corsivo nel tuo sguardo corrosivo
ba-ba-ba-balbetto il tuo nome
speravo di riuscire a morire per sempre
amen nessun amen
ritorni a questa vita – grida – mitizza – tira)

(nel chiuso di un corpo
dall’impiccagione
per morire ancora insieme
nei fogli stretti
noi figli imperfetti
ora per sempre, preghiera
ora per sempre, ora pronobis
prega per me, dimmi che abiti
le piazze di cemento)

12.12.2013

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...